Festa patronale di Sant’Ermete. Forte dei Marmi

La festa di Sant’Ermete è ormai un appuntamento fisso per i cittadini e i numerosi turisti che affollano Forte dei Marmi, la bellissima località adagiata tra il Mar Tirreno e le alte vette delle Apuane, che oltre a celebrare la ricorrenza del Santo patrono offre il tradizionale saluto all’estate.

È, infatti, l’evento clou della stagione estiva, che racchiude in sé la sacralità della ricorrenza religiosa con la giocosità della festa di folclore paesano.

 

Il  28 agosto 2019 in occasione della grande festa di Sant’Ermete, il Santo patrono di Forte dei Marmi, il centro si animerà in una girandola di appuntamenti: corteo storico, la focata, la fiera e i fuochi d’artificio.

La tradizionale “Focata”  illuminerà Piazza Garibaldi, un evento che, nella storia di Forte dei Marmi, rappresentava la cerimonia in cui si bruciava il vecchio per propiziare un futuro migliore e che ancora oggi è occasione di incontro e di festa per i fortemermini e per i turisti.

La manifestazione sarà preceduta alle 21 dalla benedizione alla città con la Reliquia dalle gradule della chiesa di Sant’Ermete e dalla sfilata della banda cittadina La Marinara.

 

Il 28 agosto sarà interamente dedicata alla grande Fiera – Mercato per le vie del paese, dove dalle 7 alle 24, circa 400 bancarelle offriranno ogni genere di mercanzia.